Punto vendita

Icona, per la religione Cristiano-Ortodossa, rappresentata un mezzo per poter 'avvicinarsi' e conoscere Dio, la Madre di Dio e tutti i Santi; é un linguaggio che corrisponde alla predicazione Evangelica così come i Testi Liturgici. Accanto alle immagini dei santi le icone presentano anche raffigurazioni di fatti reali, di scene di vita quotidiana, un avvenimento storico diventato leggendario. A realizzarle in generale, non erano pittori o artisti professionisti, ma religiosi, monaci cui il priore aveva concesso l'autorizzazione a dipingere. Di conseguenza gli autori non firmavano le loro opere, e le cronache citano i loro lavori solo in casi straordinari, cioé quando i committenti erano principi o alte autorità ecclesiastiche, in quanto l'immagine non deve suscitare emozioni umane, ma far conoscere un mondo soprannaturale che può essere interpretato e recepito anche da un pubblico privo di cultura, purché animato da spiritualità e fede.